Storia del Santuario

Una chiesa di pietra dopo 40 anni di testimonianza di unità tra pietre vive

[riduci] [espandi]

Loppiano, Maggio 1986.
Chiara Lubich di ritorno da un viaggio che le aveva dato occasione di visitare vari santuari mariani e di sperimentare intensamente in tali luoghi la presenza di Maria, espresse un desiderio: fare di Loppiano un santuario a Maria, fare di Loppiano una Città-Maria. 

'Costruiamo non con le pietre, ma con le persone, un santuario alla Madonna: camminiamo tutti per diventare una piccola Maria, ognuno di noi è una piccola Maria, un sasso vicino all'altro, vicino all'altro, vicino all'altro. E chi viene qui respira l'aria di Maria, come pellegrini che vanno a cercare Maria e non la trovano nei sassi, nelle mura, ma nelle persone!'

Questo quindi il vero santuario, il primo santuario da edificare.