smu20162

DA LOPPIANO ALL'ECUADOR

A #primomaggioloppiano si racconterà anche dell'impegno per la ricostruzione in Ecuador, dopo il sisma. Giovani per un Mondo Unito da tutto il mondo stanno raggiungendo Quito per l'evento centrale della Settimana Mondo Unito che prende il via domenica prossima e di cui l'evento nella cittadella è parte.

Scrivono i Giovani per un Mondo Unito:

L'evento centrale della SMU quest’anno e` animato in particolare dai GMU dell’Ecuador: incentrato sull’interculturalita`, conclude l’itinerario simbolico fatto dai GMU lungo i Continenti, evidenziando anche cosi` come la SMU leghi culture e popoli in un’unica rete di fraternita`. I giovani dell’Ecuador hanno lavorato tutto l’anno per preparare quest’evento, coinvolgendo le Istituzioni e mettendo le basi per dare il via, con la SMU, alle scuole permanenti di formazione alla pace.

Il fortissimo terremoto avvenuto in Ecuador, sull’esperienza di un dolore immenso per i tantissimi morti e senza tetto, ha anche fatto risuonare nel cuore di tutti questa domanda “cosa vorra` Dio dalla Settimana Mondo Unito?” Abbiamo avuto una video conferenza con i nostri giovani dell’Ecuador che ci ha edificato nel constatare la loro forza, la loro fede e il loro desiderio di trasformare questo momento doloroso e tragico in una nuova occasione per dare speranza al popolo e contribuire alla fraternita`. Tutto il Paese, nella sua forza d’animo e capacita` di andare oltre la sofferenza, si sta mobilitando per sostenere il grandissimo numero di persone colpite dal terremoto.

Il 7 maggio, si realizzera` alla “Meta` del mondo - Quito” il Festival por la Paz dal titolo

"La solidarieta` e` una via per la pace". I GMU invitano tutti a farsi presenti con un video saluto per testimoniare la fraternita` in atto nel mondo e dare cosi` speranza. Ci scrivono: ”musica e danze saranno un segno che insieme ricostruiremo un Ecuador migliore. Partecipa e DONA SPERANZA: e` cio` di cui l'Ecuador ha bisogno adesso ed e` quello che tu come giovane puoi dare. Fai che la tua vita abbia valore!!!” Si fara` anche una raccolta fondi per sostenere il progetto che e` portato avanti dal FEPP (fondo ecuatoriano populorum progressio) insieme ad altre Istituzioni, il cui scopo e` quello di fare delle tende educative a sostegno dei danneggiati della costa in Ecuador.

Possiamo inviare questo gesto concreto di vicinanza all’Ecuador col video saluto alla pagina Facebook dei Giovani per un Mondo Unito dell'Ecuador: JMUEcuador